martedì 5 febbraio 2013

A MARSALA I 15 GIOVEDI DI SANTA RITA

Marsala - PP. Agostiniani Scalzi Chiesa Itria - Giovedì 7 febbraio nella chiesa dell’Itria dei Padri Agostiniani Scalzi ha inizio la Pia Pratica dei 15 Giovedì di Santa Rita, la santa agostiniana, la santa degli impossibili, che è sempre modello a giovani, sposi, genitori che hanno perso i loro figli e consacrati alla vita religiosa.  I 15 Giovedì ricordano i 15 anni in cui Santa Rita portò la spina di Cristo sulla fronte, diventando fedele discepola di Gesù fino alla Croce. Grande disgrazia e un uomo superbo, - dice S. Agostino - ma più grande misericordia è un Dio umile (Catechesi per i principianti 4,8). Il Dio umilissimo ha preso il primo posto nelle sue riflessioni spirituali. Anche in questi nostri tempi difficili tutti noi in Santa Rita possiamo trovare un esempio luminoso di sposa e madre, di vedova e poi monaca agostiniana. In tutti i 15 Giovedì ci avvicineremo di più a questa donna forte, alla sua preghiera contro il male. Sarà dato modo ai devoti di S. Rita di partecipare alle
particolari pratiche di pietà, quali la meditazione della sua vita o di qualche sua virtù (S. Rosario di S. Rita e Omelia) e l’accostarsi ai santi sacramenti della Confessione e della Comunione.
La Pia Pratica dei 15 giovedì ha inizio alla mattina: ore 8,40 Coroncina di Santa Rita - ore 9,00 S. Messa con omelia e alla sera: ore 16,45 con il S. Rosario, prosegue con la Corona di S. Rita e alle ore 17,30 ha luogo la Celebrazione eucaristica con l’omelia. A conclusione il bacio della reliquia di S. Rita.
Inoltre: 
- Il 1°- 6° - 11° Giovedì dedicati ai Genitori che hanno perso i loro figli, pregheremo affinché il Signore, per intercessione di S. Rita, dia il conforto agli uni e l’eterno riposo agli altri ed anche perché i genitori, ad imitazione della santa agostiniana, possano scegliere piuttosto la morte che il peccato;
- Il 2° - 7° - 12° Giovedì dedicati alle Famiglie e in modo particolare quelle in crisi, che purtroppo sono tante, pregheremo per l’unione nelle nostre famiglie; 
- Il 3° - 8° - 13° Giovedì dedicati alle Vedove e Anime Consacrate a Dio, pregheremo per le Vocazioni Religiose maschili e femminili di cui c’è estrema necessità; 
- Il 4° - 9° - 14° Giovedì dedicati ai Moribondi, pregheremo affinché possano morire in grazia di Dio come fece S. Rita per il marito morente ottenendo il perdono del suo uccisore e così avere il conforto della preghiera e del sacramento degli Infermi; 
- Il 5° - 10° - 15° Giovedì dedicati alle Anime Purganti, pregheremo affinché tutti possiamo avere questa carità per i Defunti che hanno bisogno delle nostre preghiere e suffragi. Purtroppo oggi ci si preoccupa soltanto delle cose di quaggiù. 
La Comunità dei PP. Agostiniani Scalzi dell’Itria di Marsala invita tutti i devoti di S. Rita ad essere presenti ai 15 Giovedì di S. Rita, che sono di preparazione alla festa del 22 Maggio. 

[Fonte notizia: P. Mario Genco]