domenica 9 dicembre 2012

VOLO 9986 EQUILIBRISTA SULL'ALA IN FASE DI DECOLLO

Aeroporto Trapani Birgi

Trapani – Momenti di panico sul volo 9986 in partenza da Pisa per Trapani. Un passeggero, durante le fasi di decollo, è scattato dalla poltroncina, ha aperto improvvisamente il portellone d’emergenza e dopo una passeggiata da equilibrista sull’ala destra del velivolo, è balzato giù sulla pista sottostante per poi fuggire, prima che il personale dell’aeroporto riuscisse a bloccarlo. L’episodio è accaduto questa mattina alle 9.00 all’aeroporto Galileo Galilei di Pisa, sul volo Ryanair diretto a Trapani, dove un passeggero ha deciso di scendere dal velivolo nel momento meno opportuno. Increduli i passeggeri e il personale di bordo. Protagonista del folle gesto un 20enne siciliano in preda ad un attacco di panico. Ad assistere sbigottiti alla scena non solo i passeggeri del volo Pisa-Trapani ma anche gli stessi vigili del fuoco la cui postazione affaccia direttamente sulla pista dell’aeroporto ”Galilei”. Anche il fratello è sceso dal volo, mentre il ventenne protagonista della vicenda, soccorso dal personale e dai
vigili del fuoco, è stato portato nei locali della polizia, prima di trasferirlo per precauzione in ospedale per le piccole contusioni riportate ad un piede. Di lui si sono presi cura gli operatori sanitari, sia per accertarsi che non avesse riportato lesioni nel ”salto”, che per verificare il suo stato di salute psichico. Il ragazzo, a quanto pare, è affetto da problemi psichici. L’aereo intanto è partito, dopo i controlli, alla volta della Sicilia con circa un’ora e mezza di ritardo. Il personale a bordo, giunto all’aeroporto “Vincenzo Florio” di Trapani Birgi, era ancora sotto shock. Un’ hostess ha raccontato che il gesto del giovane è stato molto repentino e del tutto imprevedibile. “E’ accaduto tutto in pochi attimi. Forse è stato colto da un attacco di panico – si interroga Maria - o forse in preda a un delirio, fortunatamente l’episodio si è concluso senza sfociare in una tragedia”.