giovedì 8 novembre 2012

ARRESTATO PUSHER DI SOLI 15 ANNI

Trapani – Un ragazzo di soli quindici anni è il pusher arrestato a Trapani dai poliziotti della sezione Antidroga della Squadra mobile del capoluogo provinciale. L’arresto, in flagranza di reato,  è avvenuto alla fermata dell’autobus, nella centralissima via Fardella a Trapani. Il minore era arrivato nel capoluogo trapanese a bordo di pullman di linea proveniente da Palermo, dove, secondo quanto accertato, si era rifornito di cocaina. E' stato bloccato poco dopo essere sceso dalla corriera. Il blitz è scattato a seguito dell'indicazione di una fonte confidenziale che aveva segnalato la presenza di un corriere della droga a bordo del mezzo. Sottoposto a perquisizione, il minorenne
è stato sorpreso in possesso di circa trentatrè grammi di cocaina, divisi in due involucri in cellophane, nascosti negli slip. Accusato di detenzione e trasporto ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, dopo le formalità di rito, il Tribunale per i minorenni del capoluogo siciliano ne ha disposto il trasferimento nel Centro di prima accoglienza “Malaspina” di Palermo. Gli inquirenti, che stanno proseguendo le indagini, ritengono che il ragazzo sia un corriere appartenente ad un giro di smercio di droga più grande.