giovedì 4 ottobre 2012

DA PISA: "Complimenti per la gestione dell’Area Marina Protetta"


FavignanaI complimenti per la gestione dell’Area Marina Protetta sono pervenuti al direttore, Stefano Donati, da parte dell’ingegnere Benedetto Carbone, un socio della LNI di Pisa, di cui fu presidente qualche anno fa. Carbone, nell’estate appena trascorsa ha deciso di fare la Scuola Crociera di Altura organizzata dalla sezione di Pisa, alle isole Egadi, e scrive questo: <Non vi nego, che prima di arrivare nelle acque delle Egadi ero molto titubante per le varie notizie che giravano in rete e su alcune riviste di Nautica, in merito ad una notevole difficoltà per i diportisti di fruire del bel mare delle Egadi. Poi, arrivato a Favignana, mi sono precipitato alla sede dell’AMP per avere spiegazioni puntuali su come ci si doveva comportare. Devo dire che l’accoglienza e la gentilezza sia dei dipendenti della sede, sia dei “ragazzi” che facevano i controlli in mare, è stata ottima e cortese. Anche il rilascio dei permessi, visto che ero dotato di mezzi informatici, non ha creato difficoltà, ed i controlli in mare, sempre fatti con costanza e cortesia, non sono certo stati un grosso fastidio. Da utente abituato a navigare nell’Arcipelago Toscano, devo dire che ben venga anche da noi in Toscana una gestione come quella che ho visto presso di Voi: Le isole non sono “ingessate” come le nostre Pianosa o Monte Cristo, che per molti di noi rappresentano un ricordo di oltre 20 anni fa, ma sono Carbone, infine, dà un consiglio: “Sarebbe utile poter acquistare i permessi anche presso tabaccherie o presso qualche bar della zona: ciò faciliterebbe l’accesso a chi non è sufficientemente informatizzato”.