sabato 29 settembre 2012

ANNULLATA GARA CICLISMO PER INCENDIO A MONTE BONIFATO



Alcamo - Un incendio di vaste proporzioni è divampato oggi sul monte Bonifato, devastandolo, ai cui piedi sorge il comune di Alcamo. In città si respira quasi ovunque odore di bruciato. Tempestivo e massiccio è stato l'intervento dei vigili del fuoco di Alcamo e di Trapani che stanno tentando con ogni mezzo possibile di placare le fiamme evitando ingenti danni anche se le fiamme sono state veramente alte a tratti. In fumo ettari di macchia mediterranea. Le fiamme hanno raggiunto alcuni alberi monumentali. Su parte della montagna è stata istituita la riserva naturale bosco di Alcamo. Testimoni dicono che il rogo è immenso e che finora non sono intervenuti mezzi aerei. Le alte lingue di fuoco stanno seriamente danneggiando i diversi ripetitori delle frequenze televisive di diverse emittenti. E a causa dell'incendio molto grave, ancora in corso, l'Udace di Trapani ha
annunciato l'annullamento della gara indetta per domani, 30 settembre, il III gran Prix di Ciclismo della Provincia di Trapani di Ciclismo, valevole come prova unica di Campionato regionale Udace Mtb. La dott.ssa Dora Accardi ha dichiarato che i bonifici pervenuti verranno restituiti. Il clima rovente caratterizzato dall'attuale vento di scirocco afoso e asfissiante sta causando danni notevoli al territorio. I Vigili del Fuoco sono intervenuti anche con i canadair. Presto, troppo presto, ancora per stabilire con certezza le cause dell'incendio che allo stato attuale restano sconosciute. E' evidente che le condizioni metereologiche possano aver contribuito ad alimentare questo rogo. Due giorni fa un altro rogo era stato spento sullo stesso monte con l'intervento anche di un elicottero.

foto by GIVA